By / 5th Febbraio, 2014 / Blog, Taccuino del Viaggiatore / Off

FRIULI VENEZIA GIULIA lo scrigno che non ti aspetti….

Il Friuli e la sua terra, vieni a scoprirla in primavera, quando la campagna friulana che circonda Udine mostra il suo lato migliore, con il tripudio di una natura ancora intatta, che si lascia scoprire pian piano, proprio come il carattere della sua gente, schivo e riservato, che prima vuole conoscere, per poi darsi con tutto il cuore.
Il Friuli e Udine, l’itinerario ideale per riscoprire la dimensione autentica della cose, per ritemprarsi con i sapori corroboranti e genuini della ricca enogastronomia locale, per respirare un clima mite sia d’inverno sia d’estate.

Friuli Venezia Giulia, ideale un weekend di gusto….

Il Friuli Venezia Giulia vi dà il benvenuto!

Il nostro viaggio in Friuli comincia da Udine e vi porta sul Collio, una distesa di vigneti ordinati e dolci che si estendono fino a oltre il confine con la Slovenia, delimitato dai fiumi Isonzo e Iudrio, segnando il passaggio tra i picchi delle Alpi Giulie e la pianura fino al mar Adriatico e alle sue località di Grado e Lignano.

Il Friuli è una regione che vanta un’antica tradizione enogastronomica. Immancabili le soste nelle osterie per assaggiare le specialità locali e i vini doc. Perché poi non approfittare di una delle tante feste che il Friuli dedica alla sua bevanda migliore?

Vi invitiamo al prossimo appuntamento in calendario,

CANTINE APERTE 2014 in Friuli Venezia Giulia, domenica 25 maggio 2014!